Your browser (Internet Explorer 6) is out of date. It has known security flaws and may not display all features of this and other websites. Learn how to update your browser.
X

Grazie Roberto Maroni

bobofanti

Questa campagna elettorale l’ho vissuta in maniera diversa, al fianco del Segretario Federale Roberto Maroni, diventando un’esperienza indimenticabile. La prima risale al lontano 1992, la prima che vedeva la Lega Nord unita sotto il simbolo di Alberto da Giussano, ne sono seguite tante altre, comunali, provinciali, regionali, politiche ed europee.

Alcune le ho fatte da candidato, altre da segretario Provinciale o Nazionale Romagna, ma nessuna direttamente in collaborazione con e per il Federale del Carroccio. Arriva dopo 2 anni da quella per l’elezione a Sindaco di Bologna, a fianco di Manes Bernardini, che era la prima dell’era social network, della comunicazione 2.0.

Grazie alla decisone di affidarmi la responsabilità dei social di Davide Caparini, responsabile della comunicazione dell’era Maroni nella Lega Nord, ho fatto una campagna elettorale in prima linea. Ho interagito con gli esperti della comunicazione, con i responsabili organizzativi, con gli addetti stampa, con i web master, quindi con tutta la macchina che si mette in moto prima delle elezioni politiche.

Un’esperienza che mi ha arrichito, oltre che professionalmente, sopratutto a livello umano, rafforzando rapporti ultra decennali ed instaurandone dei nuovi, conoscendo meglio persone con le quali al massimo avevi scambiato una mail o una telefonata.

Poi la conclusione, due giorni in Bellerio a Milano, quartier generale della Lega Nord, in trepida attesa dello spoglio, passare dalla paura di non farcela a gioire quando ormai il risultato era certo …. Roberto Maroni è Governatore della Lombardia.

Per l’analisi politica c’è tempo, oggi voglio solo dire grazie a Roberto Maroni, in primis, oltre al suo staff, per la stupenda esperienza che mi hanno permesso di vivere.

 

Commenta la notizia  

nome*

email*

sito web

Invia Commento